11 ottobre 2016
valori-bollati-professionisti

Professionisti: gestione dei valori bollati

Introduzione Dal punto di vista fiscale e contabile, i valori bollati (francobollo, marca da bollo, fogli bollati, ecc.), al momento dell’acquisto non si considerano beni ma “valori di cassa” (ossia sono assimilati alla cassa). A livello contabile, dunque, indipendentemente dal […]
7 ottobre 2016
f24-limite-compensazioni

Modelli F24: limiti di compensazione

Norma di riferimento La norma di riferimento è rilevabile nel contenuto dell’art. 34, L. 388/2000, il quale contenuto è stato modificato dall’art. 9, DL 35/2013. Secondo tale regola generale a far data dall’1.1.2014 il contribuente che vanta crediti nei confronti […]
5 ottobre 2016
valori-bollati

I valori bollati: acquisto e gestione

Introduzione Spesso, nell’esercizio della propria attività, si rende necessario l’acquisto di valori bollati (francobolli, marche da bollo, ecc.), e sempre ci si pongono delle domande del tipo: il costo può essere scaricato dal reddito dell’attività? Come occorre registrare in contabilità […]
3 ottobre 2016
spese-mediche

Spese sanitarie per il 2016: soggetti tenuti all’invio dei dati

Introduzione L’art.3 comma 3 del D.Lgs 175/2014 prevede che ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata le aziende sanitarie locali; le aziende  ospedaliere; gli  istituti  di ricovero e cura a carattere scientifico; i policlinici  universitari; le  farmacie,  pubbliche  […]
21 settembre 2016
f24

Modello F24 a zero: omessa presentazione

Introduzione I soggetti titolari di partita Iva hanno “l’obbligo” di effettuare i versamenti fiscali e previdenziali (imposte, tasse e contributi) esclusivamente con modello F24 telematico, indipendentemente dall’importo da versare e ciò anche se l’F24 è a saldo 0 per via […]
15 settembre 2016
erogazioni-liberali

Le erogazioni liberali in occasione di eventi calamitosi: benefici fiscali

Introduzione Il TUIR, Testo Unico delle Imposte sui Redditi, concede ai contribuenti, benefici fiscali differenti in occasione di erogazioni liberali fatte: a sostegno delle popolazioni colpite da eventi calamitosi (sisma, alluvioni ecc…), come detto in apertura del presente documento; a […]
12 settembre 2016
unico2014

UNICO 2014: risposta ai controlli formali entro il 30.09

Premessa L’Agenzia delle Entrate può emettere comunicazioni a seguito di tre diversi tipi di attività: il controllo automatico; il controllo formale; la liquidazione delle imposte sui redditi a tassazione separata (Tfr, arretrati, ecc.) per i quali, comunque, non sono dovuti […]
6 settembre 2016
shutterstock_377355337

Liti con il fisco: istanza di autotutela

Introduzione Nel momento in cui si riceve un atto di contestazione da parte dell’Amministrazione (Agenzia Entrate, Catasto, Comune, ecc.), è possibile che lo stesso ufficio che lo ha emanato, si renda conto (su propria iniziata o perché gli viene fatto […]
5 agosto 2016
canone_tv

Canone RAI: versamento con F24

Premessa Come ormai noto, da quest’anno, con riferimento al Canone RAI, dovuto dalle famiglie italiane, la Legge di Stabilità 2016 (Legge n. 208/2015), ha introdotto importanti novità, ossia: il costo dell’abbonamento annuo è passato da 113 euro a 100 euro; […]
27 luglio 2016
trasporti

Autotrasportatori: credito SSN

Premessa La Legge n. 266/2005 ha introdotto, nel nostro ordinamento la possibilità, per le imprese di autotrasporto merci – conto terzi e conto proprio – di poter recuperare, fino ad un massimo di 300 euro per ciascun veicolo, le somme […]
2 ottobre 2018
interventi-antisismici-sito

Beni significativi

Premessa Con riferimento agli interventi di recupero del patrimonio edilizio, l’Agenzia delle Entrate con la Circolare n. 15/E del 12 luglio 2018 è intervenuta a fornire importanti chiarimenti in tema di “beni significativi” ed in particolare riguardo il corretto trattamento […]
25 settembre 2018
sito

Delocalizzazione imprese e tutela livelli occupazionali da Decreto Dignità

Premessa Il Decreto Dignità (D.L. n. 87/2018 come convertito in Legge n. 196/2018) contiene misure volte a disincentivare la delocalizzazione all’estero delle imprese beneficiarie di aiuti di stato ed a tutelare i livelli occupazionali. In particolare: Art. 5 D.L. n. […]
18 settembre 2018
sito

Bonus R&S e Decreto Dignità. Effetti sul calcolo dell’agevolazione

Premessa Il Decreto Dignità, D.L. 87/2018 convertito con modificazioni dalla Legge 96/2018 è intervenuto anche in materia di credito d’imposta R&S di cui all’art.3 comma 1 del D.L. 145/2013 e ss.mm.ii. prevedendo un’esclusione alla richiesta del credito d’imposta R&S per […]
7 settembre 2018
c

Recupero iperammortamento da Decreto Dignità

Premessa L’iper ammortamento è stato introdotto con la Legge di Stabilità 2017 e consiste in una maggiorazione “fiscale” del 150% del costo di acquisizione relativo ad investimenti eseguiti in beni ricompresi nell’allegato A della citata legge. Nell’edizione introduttiva, il beneficio […]